Giovedì 25 luglio 2024

Magic ROCK Night

Vallemaggia Magic Blues

Una vera leggenda del rock mondiale, “The Voice of Rock”, Glenn Hughes già dei Deep Purple alla Magic ROCK Night! Apriranno gli storici China.    

Il Rock’n’Roll fa parte del DNA del Vallemaggia Magic Blues! In passato sono stati diversi i gruppi rock che hanno calcato il nostro palco, dai Ten Years After nel 2007 il programma ha proposto con una certa regolarità serate rock con particolare attenzione a grandi nomi del “Classic Rock”: gli Uriah Heep nel 2011, i Manfred Mann nel 2012, i Barclay James Harvest e gli inossidabili Status Quo nel 2013, i Nazareth nel 2014, Uriah Heep nel 2015, Vintage Trouble nel 2016 e Wishbone Ash nel 2017. Dal 2018 abbiamo quindi deciso di inserire ogni anno una “Special Rock Night”, che dal 2022 abbiamo ufficializzato con “Magic ROCK Night”. In queste ultime edizioni abbiamo avuto con noi i CoreLeoni (2018), il mitico Ian Paice, batterista dei Deep Purple (2019), Brian Downey Alive & Dangerous (2021), The Quireboys (2022) e lo scorso anno il grande chitarrista dei Motörhead Phil Campbell con i suoi The Bastard Sons.

Anche per la prossima edizione Cevio, giovedì 25 luglio 2024, ospiterà la sesta edizione della “Magic ROCK Night” con una vera leggenda del rock mondiale, "The Voice of Rock", Glenn Hughes già dei Deep Purple, arriverà in Vallemaggia, con il suo nuovo tour, Glenn Hughes - Performs classical Deep Purple Live e sarà l’occasione per riascoltare e celebrare “Celebrating the 50th Anniversary of BURN” il mitico album dei Deep Purple uscito proprio 50 anni fa! Glenn Hughes è conosciuto in tutto il mondo per aver suonato il basso e cantato nelle formazioni Mark III e IV dei Deep Purple, dopo che nel 1973 fu reclutato per sostituire Roger Glover al basso. Con David Coverdale assunto nello stesso periodo come cantante dei Deep Purple divisero il ruolo di voce solista nella band per i successivi tre album Burn (1974), Stormbringer (1974) e Come Taste the Band (1975), fino allo scioglimento degli stessi nel 1976. Partecipò all’album Seventh Star dei Black Sabbath (1984). Nel 2016 Hughes è stato inserito nella” Rock and Roll Hall of Fame” come membro dei Deep Purple. Dopo un breve periodo di assenza per motivi di salute Hughes tornò alla grande nei primi anni duemila con una lunga serie di proposte e collaborazioni, tra le quali quelle con John Frusciante (Red Hot Chili Peppers). Fondò in seguito il supergruppo Black Country Communion (Joe Bonamassa, Jason Bonham e Derek Sherinian) e negli ultimi anni è stato membro dei The Dead Daisies. Lasciati i The Dead Daisies dal 2023 porta in giro per il mondo il progetto “Glenn Hughes - Performs classical Deep Purple live”. Serata leggendaria da non perdere assolutamente!!!

Ad aprire la serata, il gruppo rock svizzero di maggior successo di fine anni '80 e dei primi anni '90, i China. Band fondata nel 1985, ha rapidamente raggiunto lo status di Star in Europa e in Giappone. Il loro secondo album divenne addirittura "disco d'oro". Non molti, all'epoca, potevano competere con i loro spettacoli dal vivo, il loro carisma e la reputazione di uno dei migliori live act d'Europa. Dopo diversi cambi di formazione e scioglimenti nel 2021 quattro membri della prima line-up, hanno deciso di tornare ed eseguire le canzoni di cui tutti sentivano la mancanza e che il popolo del Rock svizzero amava. Il cantante Hardy Hartmeier non solo condividerà il palco con lo storico chitarrista Claudio Matteo, ma entrambi saranno in buona compagnia portando con sé i loro vecchi compagni Freddy Scherer e Marc Lynn dei Gotthard, per suonare successi indimenticabili come In The Middle Of The Night, Sign In The Sky e Shout It Out. Rockettari del Vallemaggia Magic Blues siete pronti a sentirvi nostalgici?

Vi ricordiamo che il “Vallemaggia Magic Blues” è promosso dall’omonima Associazione con il sostegno dell`Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli, del Cantone con Swisslos, dei Comuni della Valle e dei numerosi sponsor, che hanno creduto e continuano a credere in “The smallest big blues festival in Switzerland”; lo sponsor principale Heineken, il co-sponsor principale Raiffeisen, affiancati da Hans e Vivian Borter, Polygon, Delea Vini & Distillati, Rapelli SA, Henniez, Azienda Forestale di Cevio, Carrozzeria Paradiso Avegno, Elektroplan AG, Azienda Forestale di Avegno, Caffé Carlito, Securitas, HolAp, Pro Brontallo e L-Sound. Sostengono la manifestazione pure la Fondazione Cultura nel Locarnese, Policentro, Società Elettrica Sopracenerina, Responsiva, Vedova Trasporti, Bibite Romerio, Ticino Gourmet Tour, Associazione Manggia Km0, Tipografia Bonetti, Freidesign e Ticketcorner. I media partner sono laRegione, Radio Ticino, Rete Uno, Ticino By Night and Day e TicinOnline.

Prezzi e prevendita

CHF 40 in prevendita dal 01.02.24 e CHF 48 alla cassa serale.

Categoria
Musica

Dove
Piazza
Cevio

Entrata
Entrata a pagamento